CIT Torino - Consorzio Intercomunale Torinese

Fondo Sociale 2023 (Art. 20 L.R. 3/2010)

FONDO SOCIALE 2023 (morosità 2022)

Si comunica che da lunedi’ 16/01/2023 si possono presentare le domande di Fondo Sociale 2023, bollette non pagate 2022.

La quota minima (14% dei redditi lordi del nucleo famigliare percepiti nel 2021) deve essere pagata entro il 31/03/2023.

SCADENZA PROROGATA AL 30/06/2023

Possono presentare la domanda gli ASSEGNATARI con i requisiti, e i soggetti pubblici (COMUNI, CONSORZI DI SERVIZI, ecc…)

REQUISITI

  1. indicatore ISEE 2023 non superiore a € 6.525,73;
  2. aver pagato bollette riferite all’anno 2022 per un importo pari al 14% del reddito lordo anno 2021 del nucleo familiare e comunque non inferiore a € 480, anche per i redditi pari a zero.

COME SI FA

Si può presentare la domanda nei modi seguenti:

  1. Inviando una e-mail a fondosociale@cit-torino.it, con i seguenti allegati:
  • documento d’identità dell’assegnatario
  • il modello di autocertificazione del reddito di cittadinanza, Naspi e sussidi percepiti nel 2021 (scaricabile dal sito)
  • ISEE Ordinario 2023 oppure ISEE Corrente
  • 730/2022 (redditi 2021) / CUD /Unico 2022
  • Ricevuta/e di versamento quota minima

Nel caso di presentazione della domanda da parte del Comune o dei Consorzi di servizi, sono comunque richiesti i documenti degli assegnatari, unitamente alla documentazione dei redditi

L’oggetto della e-mail deve essere compilato nel modo seguente:

RICHIESTA FONDO SOCIALE 23 + COGNOME ASSEGNATARIO.

Per le e-mail complete, CIT provvederà a inviare in risposta alla mail la comunicazione che attesta il buon esito della richiesta.  Per le e-mail incomplete, CIT trasmetterà in risposta alla e-mail della richiesta la comunicazione di esclusione della domanda

  1. su appuntamento, solo in casi eccezionali, presso la sede di Via Orvieto 1 (TO), da concordare telefonando al 011011.32290 // 011011.32293.  I documenti richiesti  devono essere presentati unitamente a un documento d’identità già in copia.

DOCUMENTI PER IL CALCOLO DELLA QUOTA MINIMA

I redditi imponibili che devono essere considerati per il calcolo della quota minima sono quelli indicati nei modelli di reddito di ogni componente del nucleo famigliare, che si illustrano a seguire:

  • CU 2022, UNICO 2022, 730/2022, Obism, Invalidità (ad eccezione di invalidità civile)
  • Reddito di cittadinanza, Naspi e altri redditi sociali percepiti nel 2021

 

COME PAGARE

BONIFICO intestato a “CIT CONSORZIO INTERCOMUNALE TORINESE”

IBAN: IT 70 X 03069 09217 100000460082 – banca INTESA SAN PAOLO

oppure

con Bollettino IUV, cliccando qui:

 

ATTENZIONE!!!

Indicare SEMPRE chiaramente nella causale:

nome dell’ASSEGNATARIO, numero di MATRICOLA, e la dicitura MOROSITA’ 2022

Ultima modifica: 28 Marzo 2023 alle 09:26
Non hai trovato quel che cerchi? Contattaci
torna all'inizio del contenuto